1/48

 

Contro lo sfruttamento minorile

 le armi da utilizzare sono 

l’educazione e l’istruzione

per operare un vero cambiamento culturale

 

 

”Lenin Raghuvanshi"

 Direttore del comitato di vigilanza popolare sui diritti umani (PVCHR) Varanasi India 

Opera nell’ambito educativo soprattutto nel campo della prevenzione e del recupero dell’infanzia nei paesi in via di sviluppo tramite la promozione dell’istruzione e dell’educazione, unici veri strumenti per contrastare lo sfruttamento e per dare una possibilità di riscossa e di opportunità a milioni di bambini che oggi purtroppo vivono senza diritti e difese.

Essa si impegna di migliorare le condizioni di vita dei bambini e di contrastare qualsiasi tipo di sfruttamento minorile, tramite il sostegno alle famiglie, alle scuole rendendo responsabile e compartecipe la comunità del benessere dei loro figli.

L’associazione si muove all’interno dei principi della convenzione dei diritti del bambino dell’ONU e opera per i suoi scopi nei paesi in via di sviluppo tramite progetti umanitari di empowerment sociale e di sostegno a distanza.

2013

" Insieme si può "

(Kenya)

2014

" Mamma Rosy"

(Kenya)

NUOVO PROGETTO IN ETIOPIA 

Abbiamo avviato una collaborazione con l' ONG COOPI di Milano che rispecchia molto il nostro pensiero e il modo di affrontare le problematiche nei paesi in via di sviluppo. 

Prenderemo in gestione un progetto in Etiopia che si occuperà di dare formazione alle mamme per avviare un'attività di ristorazione nel loro paese.

A breve vi daremo i dettagli sul progetto!

 

NUOVO PROGETTO IN MADAGASCAR 

Inizierà a breve una collaborazione con le Suore del Madagascar che hanno in gestione una scuola con tantissimi bambini. Questo progetto si baserà soprattutto sul sostegno della scuola, borse di studio e aiuto alle famiglie particolarmente bisognose.

Anche per questo progetto a breve inseriremo maggiori dettagli!

 

Domenica 12 maggio 2019

Domenica 26 maggio 2019